Insonnia? I consigli per combatterla

Il problema che accomuna una buona fetta di persone nel mondo è l’insonnia. Il tentativo di addormentarsi più volte durante la notte senza però riuscire a riposarsi è un disagio che ci influenza anche la giornata stessa.

Infatti un sonno profondo e rilassato ci fa iniziare la giornata col piede giusto, con più energia. Tutto ciò grazie al lavoro che il nostro corpo fa durante il sonno per regolare il metabolismo e rafforzare il sistema immunitario, inoltre il cervello elabora le informazioni acquisite durante la giornata e le immagazzina nella nostra memoria a lungo termine. Dormire bene fa bene al nostro corpo perchè favorisce lo sviluppo e la rigenerazione delle cellule dei muscoli, e anche il dimagrimento. Infatti durante il sonno viene prodotta una sostanza chiamata leptina, ed è l’ormone della sazietà, così alla mattina non ci svegliamo con il senso di fame.

Se dormi troppo poco invece?

Dormire poco e male fa iniziare la giornata col piede sbagliato, con un umore negativo dovuto allo stress causato dalla carenza di riposo durante la notte. A causa dell’insonnia

il nostro cervello non immagazzina le informazioni o le immagazzina male e di conseguenza ha poca concentrazione nelle attività della giornata. Tutto ciò può anche causare un aumento della fame, senza il criterio di scegliere gli alimenti giusti, e buttandosi su cibi spazzatura. Come alternativa puoi scegliere degli snack ipocalorici e ricchi di proteine come il nostro Cloudbread®/Pane Nuvola oppure uno Snack Zero.

Le cause che possono disturbare il tuo sonno sono svariate, ti facciamo qualche esempio:

  • rumore
  • stress
  • troppa caffeina
  • troppe ore di sonno durante la giornata
  • allenamento troppo tardi (mette in circolo adrenalina)
  • guardare il cellulare o la tv

Se ti sei ritrovato a fare una di queste cose nell’elenco sopra citato allora puoi cambiare la tua routine. Come?

Trovare l’orario giusto per andare a letto, e calcolare le ore di sonno di cui si ha bisogno per sentirsi riposati, minimo 8/9 ore.  Non mangiare pesante e nel tempo che precede l’ora decisa per andare a letto. Mangiare in modo equilibrato, e non assumere troppi carboidrati e zuccheri che sono pesanti da digerire,  se vuoi delle idee puoi visitare il nostro articolo del blog sulle ricette facili e veloci e anche buone!

Il nostro consiglio : Puoi fare un pasto leggero e veloce con Pane Zero (CloudBread®).

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *