Consigli per una pausa pranzo leggera


Quando si parla di pausa pranzo leggera sembra che l’unica cosa a cui pensino le persone siano le insalate. Certo, sono ottimi pranzi e sicuramente poco impegnativi da preparare, ma a volte è bello aspettarsi qualcosa di più dall’ora che attendiamo tutti con lo stomaco che brontola. Se dunque hai i minuti contati per mangiare un boccone e tornare subito al lavoro, ma vorresti portarti dietro per una pausa pranzo leggera e al contempo saziante, ecco qualche consiglio utile da tenere bene a mente.

Scegli un’alimentazione sana e guarda gli ingredienti

Quando scegli degli alimenti confezionati è bene controllare sempre la lista degli ingredienti: evita quelli ricchi di zuccheri aggiunti (es. zucchero, miele, glucosio) e sale (es. cloruro di sodio, sale marino). Al bando anche affettati con strisce di grasso visibili, panna e zuppe con una quantità di olio talmente alta da riempirne la superficie.

Mangia più verdure per avere una dieta equilibrata

Scegli sempre di includere le verdure nei tuoi pranzi al lavoro leggeri: osa con quelle dai colori vivaci ed includi le verdure a foglia verde scura come spinaci. Questo ti aiuterà ad ottenere tutti i benefici nutrizionali delle molteplici varietà esistenti. E se mangi in mensa? Chiedine specificamente di più: anche se potresti dover pagare un prezzo più alto, vale la pena richiedere verdure extra per la tua salute.

Termina il pasto con della frutta fresca

A molti piace un finale dolce per ogni pasto, quindi inconsciamente cerchiamo dessert, caramelle o cioccolato per soddisfarne la voglia. Questi prodotti però sono ricchi di zuccheri e talvolta di grassi: concederseli spesso non farà altro che aggiungere calorie inutili e portare all’inevitabile aumento di peso. Il finale dolce più sano per un pasto è invece senza dubbio la frutta fresca: questa può soddisfare appieno la voglia di dolcezza in una pausa pranzo leggera.

Pausa pranzo leggrera al lavoro

Evita le bevande zuccherate

Se hai preso l’abitudine di accompagnare il pranzo in ufficio con una bevanda zuccherata, sostituiscila subito con l’acqua. Non solo risparmierai soldi, ma anche molte calorie che altrimenti si aggiungerebbero al tuo peso e al tuo giro vita. Potresti anche pensare di sorseggiare caffè o tè caldi durante il giorno (senza zuccheri aggiunti) per mantenere l’idratazione con gusto.

Scegli dei piatti proteici per placare il senso di fame

Le proteine hanno il potere di ridurre il senso della fame: sfruttarle a tuo favore ti aiuterà ad introdurre nel tuo organismo molte meno calorie durante le tue pause pranzo a lavoro. I prodotti Nuvola Zero sono studiati per contenere lo 0% di carboidrati a porzione ed accompagnarti nel percorso di alimentazione sana e nutriente. Dai un’occhiata al nostro shop online!

Idee per pranzi al lavoro che saziano senza appesantire

Prepara la tua schiscetta piena di ingredienti nutrienti e proteici. Aspetterai con impazienza lo scoccare della pausa pranzo che da oggi non solo avrà un ottimo sapore, ma farà anche bene al tuo organismo. Continua a leggere per cogliere al volo tutte le ispirazioni di cui hai bisogno per pranzi al lavoro proteici:



Condividi sui social!

0
    0
    Il tuo carrello
    Carrello vuoto

    Prima volta su Nuvolazero.it?

    Iscriviti alla newsletter per ricevere subito 10% di sconto* sul tuo primo ordine

    *Puoi cancellare l’iscrizione in qualsiasi momento. 

    Iscriviti alla newsletter per ricevere le promo del CALENDARIO DELL'AVVENTO