Consegna gratuita a partire da 49 €

Evita i lieviti e mangia sano con Nuvola Zero

Mangiare sano è un’abitudine davvero importante al giorno d’oggi, in una società sempre più sedentaria e mentalmente iper-stimolata dove la semplicità di accesso al cibo è diventata una condanna per la salute di molti. Gli effetti positivi di un’alimentazione corretta ed equilibrata sono numerosi e li elenchiamo spesso in tanti dei nostri articoli presenti sul blog.

Ma come fare a consumare pasti sani e naturali se si soffre di un’intolleranza al lievito, un ingrediente che si trova così di frequente in tantissimi alimenti di uso quotidiano? Potrebbe essere difficile trovare sul mercato dei prodotti senza lievito adeguati alle proprie necessità, ugualmente idonei sia ai pasti di uno sportivo che di chi vuole rimanere in forma senza rinunciare ai piaceri della vita. Per fortuna esiste Nuvola Zero, il brand di alimenti senza carboidrati e senza lievito, che ti offre solo proposte salutari e gustose.

Intolleranza al lievito: esiste davvero?

Spesso si parla di intolleranza al lievito ma utilizzare il termine “intolleranza” in questo specifico caso è errato. Infatti, le intolleranze alimentari come quelle al glutine e al lattosio si evidenziano quando l’organismo non riesce a digerire o metabolizzare correttamente un determinato alimento, spesso a causa di problemi digestivi enzimatici, oppure ha una vera e propria reazione avversa. Nel caso del lievito non si può parlare nemmeno di allergia, in quanto la sintomatologia non coinvolge il sistema immunitario.

Nel caso del lievito all’interno dell’organismo non si verifica una reazione avversa, ma piuttosto dei processi fermentativi che possono rallentare la digestione e causare l’accumulo di gas a livello intestinale. Non è ancora ben chiaro cosa possa causare questi processi, ma si pensa che l’uso di metodi inadeguati di lievitazione possa essere uno dei fattori scatenanti.

Cosa sono i lieviti, a cosa servono, dove e perché vengono impiegati

I lieviti sono microorganismi unicellulari che appartengono alla famiglia dei funghi. La loro riproduzione avviene attraverso un processo di gemmazione e sono comunemente usati nella panificazione, nella produzione di bevande alcoliche e nel formaggio. Il lievito è dunque un nutriente ampiamente utilizzato in diversi prodotti alimentari come dolci, merendine, prodotti da forno, yogurt e condimenti, oltre che essere scelto come insaporitore in sostituzione del formaggio grattugiato nell’alimentazione vegana o per chi è intollerante ai latticini.

Problemi digestivi

Proprio grazie alle sue proprietà chimico-fisiche viene usato per la produzione di integratori e farmaci dedicati al controllo del peso. Nonostante l’alto contenuto di carboidrati e proteine però il lievito può causare diversi disturbi, ed è per questo che la sua presenza deve essere sempre indicata sulle confezioni e nei menù.

Scopri la linea senza lieviti di Nuvola Zero

I prodotti di Nuvola Zero sono celebri principalmente per la loro assenza di carboidrati, zuccheri, glutine e lattosio, ma sono pensati anche e soprattutto per coloro che non possono assumere nella loro dieta sostanze lievitanti. Se soffri di sintomi spiacevoli come gonfiore addominale, diarrea, stitichezza e dolore addominale e sospetti di essere vittima anche tu di una “intolleranza” al lievito, ti invitiamo a provare le nostre proposte!

Nuvola Zero ha creato una linea di prodotti senza lievito super nutrienti, per permettere alle persone con intolleranza al lievito di poter gustare prodotti sani e deliziosi senza dover rinunciare al gusto. Attraverso il nostro shop online puoi rifornirti di snack e di una vasta gamma di preparati come il Pancake Zero Cacao, Pizza Zero e Piadina Zero. Ogni prodotto che lanciamo sul mercato è privo di lieviti organici, perché tu possa goderti una dieta varia e gustosa senza dover sacrificare il gusto. Prova subito i prodotti senza lievito di Nuvola Zero e scopri il gusto della salute!

Articoli correlati

dieta chetogenica
Rimedi contro il caldo
caratteristiche e proprietà delle uova
Ragazza che monta le uova con la frusta in una ciota di vetro